titticimmino.com

Social Life in Social Network

 






Moneta virtuale in Facebook: al via la sperimentazione

Correva l’anno 2007 quando Facebook introduce il suo negozio online dedicato a regali virtuali e vari gadget da scambiare e regalare tra utenti. Successivamente l’attività di design  è entrata in fermento con la collaborazione di alcune società specializzate in  microtransazioni online quali Jambool e Twofish. Infine, da qualche mese  Facebook ha introdotto in via sperimentale un sistema  di "crediti", da utilizzare per esprimere apprezzamento rispetto alle attività o agli stati di altri utenti. I crediti vengono venduti in pacchetti da 100 unità all’interno del gift store della stessa Facebook, ciascun pacchetto costa un dollaro. Basterebbe un sistema di micropagamenti e il gioco sarebbe fatto! Attualmente è possibile effettuare una transazione  con sistemi quali  PayPal, Zong, ma una moneta Facebook faciliterebbe le transazioni e consentirebbe a facebook di tenere una quota del ricavato.

I responsabili dell’azienda non hanno rilasciato dichiarazioni a proposito della vicenda. Tuttavia i movimenti degli ultimi mesi hanno dato credito ad alcuni i rumors rimbalzati dalle pagine di VentureBeat.

Secondo quanto riportato dall’ezine statunitense VentureBeat, che cita fonti vicine all’azienda, il servizio potrebbe essere sperimentato già nelle prossime settimane. E nella prima fase si testerà il progetto  con il coinvolgimento di un numero ridotto di sviluppatori e utenti. I dettagli non sono ancora noti; in linea di principio il  sistema consentirà agli utenti di scambiare denaro reale contro un’unità di cambio locale, che potrà essere poi  impiegabita per acquisti e scambi all’interno del social network.
I vantaggi potrebbero essere considerevoli anche considerando l’impennata dei tentativi di creazione di
moneta ponte registrata  negli ultimi mesi e che consente di tradurre concretamente il valore tra un abiente digitale e l’altro, e chissà che Facebook non diventi un faro in questo mare magnum digitale.

 

This entry was posted in Social Network, Tecnologia, accesso, marketing, social media and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink. Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Subscribe without commenting

Improve the web with Nofollow Reciprocity.